Spider From Mars - La mia vita con Bowie (ebook)

8,49

La prima biografia pubblicata dopo la morte di Bowie tramite il racconto del batterista Woody Woodmansey, l'ultimo membro in vita della band di Bowie The Spiders from Mars che lo aiutò a lanciare il suo personaggio di Ziggy Stardust e a rendere David Bowie sensazionale.

Disponibile da: luglio 2021

Disponibile (ordinabile)

Collana: 
Autore: Woody Woodmansey
Formato: 14,8x21
Anno: 2021
ISBN: 9791280133625

Descrizione

IL LIBRO

Nel gennaio 2016, l'improvvisa morte di David Bowie scosse il mondo.
Per milioni di persone, Bowie ha rappresentato un'icona acclamata per la sua musica, i ruoli interpretati al cinema e a teatro, e la sua capacità di influenzare le tendenze nel campo della moda e dell'identità di genere. Ma nessuno della sua cerchia ristretta aveva mai raccontato la storia di come David Jones, giovane cantante folk, ballerino e aspirante mimo, diventò uno dei più influenti artisti dei nostri tempi.
Il batterista Woody Woodmansey è l'ultimo membro in vita della band di Bowie The Spiders from Mars che lo aiutò a lanciare il suo personaggio di Ziggy Stardust e a rendere David Bowie sensazionale.
Spiders from Mars, la prima biografia pubblicata dopo la sua morte, rivela cosa significò prendere parte all'autocreazione di una star. Con storie mai raccontate prima, Woodmansey narra dettagli sulle sessioni che portarono alla realizzazione di album come The Man Who Sold the World, Hunky Dory, The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars e Aladdin Sane, ovvero i dischi che resero Bowie una gura di culto. E, quando la fama diede segnali di aver consumato Bowie, Woodmansey ricorda i tour selvaggi, il carattere eccentrico e gli eccessi rock'n'roll che alla ne portarono allo scioglimento della band.
Una rievocazione vivida e unica di un'era musicale in trasformazione e dell'enigmatica e visionaria musica al centro di essa.
Con prefazione del leggendario produttore Tony Visconti e postfazione di Joe Elliot dei Def Leppard, Spider from Mars è per tutti coloro che amano Bowie da una delle persone che meglio lo hanno conosciuto.

“O te ne vai tu,” fece “o ti cacciamo noi. Sta a te decidere”. Risposi che me ne andavo. Non avevo scelta.
“E cosa farai, Woodmansey?”.
“Diventerò una pop star, professore, e andrò aTop of the Pops”.
“Tu sei un idiota Woodmansey,elo sarai per sempre. Vattene via”. Di lì a qualche anno, nel 1972, dopo aver pubblicato The Rise and Fall of Ziggy Stardust e aver anche suonato a Top of the Pops, pensai di arrivare a scuola in limousine e portargli il mio bel dito medio in ufficio, ma non l'ho mai fatto. Forse avrei dovuto.

L'AUTORE

Michael "Woody" Woodmansey è stato il batterista dei The Spiders from Mars di David Bowie dal 1969 al 1973, suonando negli album The Man Who Sold the World, Hunky Dory, The Rise and Fall of Ziggy Stardust and The Spiders from Mars e Aladdin Sane .
Nato a Drifeld, Yorkshire, nel 1951, è l'ultimo membro ancora in vita dei The Spiders from Mars.
Attualmente vive a Londra e continua la sua attività musicale con la band degli Holy Holy.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Fonti e approfondimenti

Questo prodotto non ha fonti o approfondimenti
Officina di Hank | Chinaski S.r.l.
Vico S. Giorgio 1 int. 2 sc. destra - 16128 - Genova (GE) - P.Iva 01662050994
Top linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram